• 0 € 0,00

    Shopping bag

    Close
    • Nessun prodotto nel carrello.

About us

Studiocinque è un laboratorio artigiano nato alla fine degli anni ‘60 in un edificio di archeologia industriale a Trieste. Inizialmente il laboratorio si occupava di serigrafia su stoffa ampliando poi negli anni il proprio interesse alla progettazione di arredi tessili e decorazione per la casa; dal 2006 “e altro”, brand di design autoprodotto avviato da Ines Paola Fontana e Roberta Debernardi rileva l’attività che arricchisce di nuove energie: da punto vendita con sartoria e tappezzeria annesse, il laboratorio diviene studio sperimentale, galleria, atelier, luogo di ricerca e di contaminazioni tra moda, design e arredamento, dove promuovere l’attività artigianale ed il piacere del fare. Dal 2016 lo staff di “Studiocinque e altro” ha lasciato il luogo che l’ha accolto per tanto tempo per trasferirsi nella nuova sede di Via Leghissa 6 che un tempo ospitava un forno, a poca distanza dalla sede storica per non spezzare il legame con le radici nel quartiere dove è nato; le tenui piastrelle alle pareti e la graniglia a terra, le alte finestre e gli archi di struttura rimandano l’eco di artigiani al lavoro. Oggi da Studiocinque e altro si possono trovare gioielli, cinture, borse, stole, oggetti di complemento per la casa e per il corpo: pezzi unici che giocano tra invenzione, recupero, tradizione e contaminazioni, ricchi di riferimenti simbolici, competenze artigianali, conoscenze tecniche. La realizzazione di soluzioni tessili su misura e l’attività di recupero e rivisitazione di mobili vintage, d’altra parte, contribuiscono a perpetuare le competenze tradizionali ed il know how del primo Studiocinque.

Studiocinque is an artisan workshop opened at the end of the 1960s in an industrial archeology building in Trieste. Dedicated initially to screen printing on fabric, it later further expanded into the design of soft furnishings and home decoration. In 2006, “e altro” (and other things), a selfproduced design brand founded by Ines Paola Fontana and Roberta Debernardi, acquired the business bringing new energy to it. From store offering tailoring and upholstery services the workshop became an experimental space, a gallery, an atelier, a place for research and ‘contaminations’ between fashion, design and decor, promoting craftsmanship and the pleasure of doing. At the end of 2016 the team of Studiocinque e altro has left the long-standing premises to ‘meet’ a new space in Via Leghissa 6, a former bakery situated not far to keep the roots in the same neighborhood where it all once started. The pastel tiles on the walls and the marble grit on the floor, the high windows and the structural arches all bring echoes of past craftsmen at work. Today Studiocinque e altro offers jewelry, belts, bags, scarfs, accessories for the home and the body. Unique pieces, combining inventiveness, recycling, tradition and contaminations, full of symbolic references, craftsmanship, and technical knowledge. At the same time, personalized textile solutions and the recycling and reinvention of vintage furniture contribute to perpetuate the traditional skills and know-how of the first Studiocinque.